Segui

Calibrazione resistenza a cavo

Per modificare i valori di calibrazione in modo corretto è necessario registrare i watt prodotti dall’unità di resistenza .

I tre valori sono P1 , P2 e P3 , e hanno una specifica condizione di velocità e resistenza applicata dal rullo per ottenere i valori finali di wattaggio .

Per essere in grado di fare la procedura di calibrazione, si necessita di un Powermeter , uno strumento per registrare la potenza prodotta dall'unità di resistenza.

Sul mercato ci sono molti modelli, qualche esempio potrebbe essere PowerTap , SRM.

La procedura di calibrazione viene fatta con un software di supporto che può scaricare a questo link AxtoTest.zip .

Decomprimere il file , avviarlo e seguire queste istruzioni: 

 - Collegare la console al computer tramite il cavo USB .

 - Collegare la console all’unità di resistenza tramite il cavo Ethernet .

 - Premere il pulsante " Find device " ( evidenziato in rosso )

 - Iniziare a pedale

- Controllare i tre valori di resistenza seguendo questa procedura

 

Per ottenere il valore di P3 = scrivere 0 nell’apposito spazio “Resistance value” evidenziato in viola ( provare a pedalare a 40 km / h e quando il valore sull’ergometro è abbastanza stabile , annotare tale valore ) .

Per ottenere il valore di P2 = scrivere 60 nell’apposito spazio “Resistance value” evidenziato in viola ( provare a pedalare a 30 km / h e quando il valore sull’ergometro è abbastanza stabile , annotare tale valore ) .

Per ottenere il valore di P1 = scrivere 100 nell’apposito spazio “Resistance value” evidenziato in viola ( provare a pedalare a 20 km / h e quando il valore sull’ergometro è abbastanza stabile , annotare tale valore ) .

 

I tre valori di P1, P2 e P3 saranno poi da inserire nel software, tramite l’impostazione del software “Impostazioni” -> “Calibrazione unità resistenza”

 

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0
Altre domande? Invia una richiesta

Commenti

Powered by Zendesk